Vai al contenuto principale

Menù dei canali di comunicazione

Accordi di programma

Gli Accordi di Programma sono destinati a promuovere gli investimenti in produzione, ricerca e sviluppo in Italia nel settore farmaceutico, secondo quanto previsto dal programma decennale di rinnovamento e di stimolo dell'ambiente economico e sociale dell'Unione Europea, definito dal Consiglio Europeo di Lisbona.

Il Decreto del Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell'Economia (pubblicato in Gazzetta Ufficiale n°254 del 31/10/2007) ne definisce le finalità, le risorse disponibili, i soggetti ammessi ad accedere agli incentivi e i criteri di svolgimento e selezione del Bando.

Il Bando AIFA per gli Accordi di Programma è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione dell'AIFA nella seduta del 29 novembre 2007. Nel corso dei tre mesi successivi le Aziende farmaceutiche hanno quindi presentato le proprie proposte per via telematica, tramite l'apposito sistema di registrazione.

I progetti sono stati oggetto di valutazione da parte della specifica Commissione nominata dal CdA dell'AIFA che, a seguito di un lungo confronto frutto di numerose riunioni, ha selezionato l'elenco delle aziende aggiudicatici degli incentivi, sottoposta a successiva valutazione e approvata da parte del CdA nella seduta del 30 ottobre 2008.

On line la graduatoria delle aziende aggiudicatici del bando, contenente per ogni proposta di investimento l'area di intervento, il punteggio ottenuto e l'ammontare del relativo finanziamento, e la graduatoria di tutte le aziende che hanno aderito agli Accordi di Programma, a sua volta contenente per ogni proposta di investimento l'area di intervento ed il punteggio ottenuto.

Si rendono inoltre disponibili i fac-simile delle nuove schede di monitoraggio (aggiornate al mese di agosto 2010) per tipologia di progetto (siti produttivi, sperimentazioni cliniche, ricerca preclinica), la relativa guida alla compilazione e un documento di domande e risposte.

Si precisa che le schede definitive per la compilazione saranno disponibili dal giorno 10 settembre 2010 sul sito https://accordiaifa.cineca.it e che dovranno essere inviate all’AIFA entro e non oltre il 30 novembre 2010.
Tutte le aziende che hanno ottenuto la proroga di 12 mesi per il raggiungimento degli obiettivi di progetto dovranno inviare le schede di monitoraggio entro e non oltre il 31 gennaio 2011.

Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina