Vai al contenuto principale

Menù dei canali di comunicazione

Questa notizia è disponibile anche in ...
Attualità area Azienda
Tutte le attualità

Aggiornamento delle piattaforme di ripiano della spesa farmaceutica 2013, dopo le osservazioni delle aziende (20/10/2014)

Avviso alle Aziende farmaceutiche

20/10/2014

Come comunicato nell’ambito del precedente avviso pubblicato sul sito web dell’AIFA, a partire dal 1° Ottobre 2014 sono state aperte per la consultazione da parte delle Aziende Farmaceutiche le piattaforme relative ai procedimenti di ripiano della spesa farmaceutica territoriale ed ospedaliera 2013.

In accordo a quanto previsto dalla tempistica di svolgimento del procedimento, l’Agenzia ha provveduto a valutare le osservazioni trasmesse dalle Aziende Farmaceutiche pervenute entro e non oltre il termine dell’11 ottobre 2014.

Ad esito di tale disamina si rende disponibile l’aggiornamento dei documenti pubblicati il 1° Ottobre 2014, dal titolo:

1. Procedimento di ripiano dello sfondamento del tetto del 11,35% della spesa farmaceutica territoriale 2013 ai sensi della legge n. 222/2007 e ss.mm.ii.

2. Procedimento di ripiano dello sfondamento del tetto del 3,5% della spesa farmaceutica ospedaliera 2013 ai sensi della legge n. 135/2012 e ss.mm.ii.

Rispetto alla precedente versione dei documenti, le variazioni determinate dal recepimento da parte dell’AIFA delle richieste avanzate dalle Aziende Farmaceutiche sono evidenziate in giallo.

In particolare si elencano in modo sintetico le richieste dei titolari di AIC che sono state accolte nel successivo perfezionamento del procedimento:

  1. Istanza di Farmaceutici Caber S.p.A e di Athena  Pharma Italia S.r.l. di rettificare, ai fini del ripiano, il codice SIS dell’Azienda controllata (Athena Pharma S.p.A. – SIS 3245 – e non la Waner Chilcott Italy S.r.l. – SIS 3425);
  2. Istanza di calcolare l’incidenza % dello sfondamento della spesa farmaceutica della singola azienda farmaceutica, considerando sia i medicinali di propria titolarità con una spesa 2013 in disavanzo rispetto al budget, sia quelli che, al contrario, hanno fatto registrare una spesa in avanzo rispetto al budget [Pfizer Italia S.r.l.; Brystol Myers Squibb S.r.l.; Kedrion S.p.A.; Italfarmaco S.p.A.; Roche S.p.A.; Laboratorio Farmacologico Milanese S.r.l.; Fresenius Kabi Deutschland Gmbh; Sanofi S.p.A.; RB Pharmaceuticals (Italia) S.r.l.; Eli Lilly Italia S.p.A.; Boehringer Ingelheim International GmbH; Hospira Italia S.r.l.; EG S.p.A.; Biogen Idec Italia S.r.l.; Crinos S.p.A.; Ibi S.p.A.; Ibigen S.r.l.; So.Se.PHARM S.r.l.; B. Braun Milano S.p.A.; ABC Farmaceutici S.p.A., MSD Italia S.r.l.; Fresenius Kabi Oncology Plc; Fresenius Kabi Italia S.r.l.; Ranbaxy Italia S.p.A.; Bioindustria L.I.M. S.p.A.;L. Molteni & C. dei F.lli Alitti S.p.A.; S.I.A.D. S.p.A. e associate; IBO S.r.l.; S.A.L.F. laboratorio farmaceutico S.p.A.; SICO S.p.A.; SOL S.p.A.; CSL Behring S.p.A.; AstraZeneca S.p.A.; IBN Savio S.r.l.; MedicAir Italia S.r.l.; Air Liquide Sanità Service S.p.A.; Vitalaire Italia S.p.A; BF Research S.r.l.; GlaxoSmithKline S.p.A.; Mundipharma Pharmaceuticals S.r.l.; Monico S.p.A.; PH&T S.p.A.; Sun Pharmaceuticals S.p.A.; UBC Pharma S.p.A.; Dompé Farmaceutici S.p.A.];
  3. Istanza finalizzata a considerare l’importo relativo all’avanzo rispetto al budget di specialità medicinale con la qualifica di orfano non innovativo, in riduzione dello sforamento complessivo del budget aziendale del titolare derivante dagli altri prodotti non orfani (AbbVie S.r.l.; Sanofi S.p.A.; Pfizer Italia S.r.l.);
  4. Istanza della Galenica Senese S.r.l. di rettificare la descrizione della confezione recante codice AIC 029856059;
  5. Istanza della ADIENNE S.r.l. S.U. di escludere le AIC 039801016/E e 039801028/E dal ripiano della spesa farmaceutica ospedaliera, poiché ricomprese nell’elenco dei farmaci orfani di cui alla Deliberazione C.d.A. AIFA n. 10 del 27/02/2014;
  6. Modificazione dello status applicato ad alcuni medicinali da coperto da brevetto a privo di copertura brevettuale (Amgen S.r.l.; Pfizer Italia S.r.l.; Merck Serono S.p.A.);
  7. Istanza di modifica dello status di alcuni medicinali da privi di brevetto a medicinali soggetti a protezione brevettuale (LEO Pharma S.p.A.; Sandoz S.p.A.; Merck Serono S.p.A.);
  8. Istanza di aggiornare la fascia di rimborsabilità di Cervidil® da fascia H a C (Merck Serono S.p.A.).

Si informano le Aziende farmaceutiche che, a partire dalle ore 18.00 del 22 Ottobre 2014, potranno prendere visione dell’aggiornamento dei dati e delle procedure accedendo alle piattaforme attraverso il collegamento “Ripiano ospedaliera 2013” o “Ripiano territoriale 2013” nell’AIFA Front-End.

Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina