Vai al contenuto principale
Questa notizia è disponibile anche in ...
Attualità area Stampa
Tutte le attualità

Riuniti a Roma gli ispettori del 21st PIC/S Expert Circle on Human Blood, Tissues, Cells and Advanced Therapies Medicinal Products (ATMPs)

27/10/2015

Si apre oggi a Roma il 21st PIC/S Expert Circle on Human Blood, Tissues, Cells and Advanced Therapies Medicinal Products (ATMPs), evento di formazione avanzata per ispettori provenienti da tutto il mondo.

Si tratta di un’iniziativa a cadenza annuale organizzata e ospitata a rotazione dalle Agenzie regolatorie nell’ambito del PIC/S (Pharmaceutical Inspection Convention e Pharmaceutical Inspection Co-operation Scheme), un network internazionale di Agenzie regolatorie istituito con lo scopo di cooperare nella formazione e nello scambio di informazioni nel settore delle ispezioni GMP (Good Manufacturing Practices - Norme di Buona Fabbricazione) ai produttori di medicinali e di elaborare, redigere e revisionare le  linee guida vigenti in materia.

L’Expert Circle on Human Blood, Tissues, Cells & ATMPs, organizzato quest’anno dall’Agenzia Italiana del Farmaco, si propone di approfondire i problemi e le sfide nelle attività di controllo del sangue umano, dei derivati del plasma, delle cellule e dei tessuti e dei medicinali per le terapie avanzate.

Gli obiettivi del meeting, aperto agli ispettori delle autorità afferenti al  PIC/S e ad altre istituzioni regolatorie interessate, sono: discutere sui temi più attuali e mappare le competenze delle autorità regolatorie appartenenti al PIC/S in materia di sangue umano e suoi derivati, cellule e tessuti, con particolare attenzione ai medicinali per le terapie avanzate; stabilire gli obiettivi futuri e revisionare il mandato del PIC/S Expert Circle on Human Blood, Tissues, Cells & ATMPs; esaminare le diverse iniziative e le attuali linee guida relative ai medicinali per le terapie avanzate; definire una piattaforma di base sui principi fondamentali per i medicinali per le terapie avanzate, cercando il giusto equilibrio tra agevolazione e governo della materia; condividere le diverse esperienze degli ispettori con lo scopo di armonizzare e migliorare la conduzione delle ispezioni presso i centri ematologici e i siti produttivi di medicinali per le terapie avanzate.

Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina