Vai al contenuto principale

Menù dei Link diretti

Caso Herceptin: identificati ulteriori medicinali contraffatti. Le indagini individuano i grossisti e gli operatori coinvolti

Comunicato stampa 361

19/05/2014

A seguito delle indagini scaturite dal caso relativo al furto e al successivo riciclaggio di diverse confezioni del farmaco HERCEPTIN, avviate dall’AIFA e dai Carabinieri NAS, sono stati identificati ulteriori medicinali, alcuni dei quali rubati in  Italia, che sarebbero stati contraffatti e reintrodotti con falsa documentazione in altri paesi europei.

Secondo le indagini dei NAS, in questo traffico sarebbero stati coinvolti diversi grossisti europei che avrebbero emesso le fatture utilizzate per vendere i medicinali rubati ad operatori italiani autorizzati, che, a loro volta, li avrebbero esportati verso altri mercati europei.

Trattandosi di distributori non autorizzati, i prodotti da questi commercializzati non possono essere ritenuti sicuri e efficaci, pertanto sono da considerarsi medicinali "falsificati" e non devono essere utilizzati.
Tutti gli Stati Membri devono contattare i grossisti e gli importatori paralleli con sede sul proprio territorio, affinché i prodotti acquistati dagli operatori non autorizzati siano messi temporaneamente in quarantena.
I distributori che avessero acquistato medicinali per esportazione da uno degli operatori italiani o esteri individuati nel corso delle indagini (riportati nell’elenco in basso), sono invitati a segnalare il caso al Nucleo dei Carabinieri NAS competente per territorio e all’AIFA (all’indirizzo e-mail medicrime@aifa.gov.it), inviando dati e copie delle relative fatture, per consentire l’espletamento delle attività di indagine e controllo di rispettiva competenza, a conclusione delle quali si procederà, a seconda degli esiti, alla conferma dello stato di quarantena o alla validazione rispetto alla sicurezza dei prodotti.

È indispensabile informare tempestivamente l’AIFA sui medicinali acquistati, per esportazione in altro Stato Membro, dagli operatori italiani presumibilmente coinvolti, al fine di consentire le necessarie verifiche, che verranno effettuate confrontando anche i dati del sistema tracciabilità.

Elenco dei grossisti europei che, secondo quanto emerso dalle indagini, sarebbero stati coinvolti in questa attività sono:

  • CARNELA LIMITED - str. Michalaki Karaoli 8, Nicosia, VAT CY10308068X, Cipro
  • ABLE POWER INTERNATIONAL HOLDINGS - str. Podmaniczky Utca  57. 2/14, Budapest, Ungheria    
  • AVIMAX HEALTH AND TRADE KFT Fòti U. 4 Szàm, HU-2161 Csomàd, VAT HU24206028, Ungheria
  • MARS DISTRIBUTIONS KFT Tompa M. Utca 9, HU-8360 Keszthely, VAT HU11779074, Ungheria
  • EURORIGA MED Import Export - str. Akademika Mstislava Keldisa Iela 12-158, Riga, VAT LV40103517211, Lettonia 
  • LATVAMED INTERNATIONAL Imp. Exp - str. Akademika Mstislava Keldisa Iela 12-158, Riga, VAT LV40103572887, Lettonia
  • PERSONAL COMMODITY RINGSIDE Municipiul Arad, str.Tribunal Dobra n.18 Judet Arad, Fiscal code RO31031066 dated 19.12.2012, Romania
  • EXIMP AZ - sro, Bratislava, Repubblica Slovacca
  • PIRAMID D.O.O  Brniceva Ulica 31, 1231 Ljubljana, VAT 61869937, Slovenia, 
  • TAIN D.O.O Nova Gorica, str. Kridiceva Ulica n.19, VAT 76488632, Slovenia

Elenco degli operatori italiani che, sulla base dei riscontri dei carabinieri NAS, avrebbero acquistato - direttamente o indirettamente - farmaci per esportazione dai distributori esteri non autorizzati:

  • EUROPHARMACEUTICA S.r.l. - Via A. Ciucani, 27, 20060 Ornago, Milano, VAT 03606290165,
  • FARMA GLOBAL SNC - Via Boscofangone Snc, 80035 Nola, Napoli, VAT 06474151211
  • FARMACEUTICA INTERNAZIONALE S.r.l. - Via Dell'industria Snc, 83030 Pietradefusi, Avellino, VAT 02715470643
  • FARMACIA COZZOLINO DI MARIO & CIRO S.n.c. - Corso Italia 15, 80056 Ercolano, Napoli, VAT 02778921219
  • FARMACIA DELLA ROCCA - Via Sottotenente Ernesto Cirillo 207, 80041 Boscoreale, Napoli, VAT 06345681214
  • FARMACIA PESCETTO DI PESCETTO MARCO - Via Ungaretti 6, 16157 Genova, VAT 02620880100
  • FARMACIA PESCETTO - Via Sardorella 109 B, 16162 Genova, VAT 00262010101
  • FARMACIA VERDURA - Via S. Abbondio,158, 80045 Pompei, Napoli, VAT 02828611216
  • FARMALIP S.r.l. - Via XX Settembre, 21, 62022 Castelraimondo, Macerata, VAT 01660340439
  • GRELLONI INGROSSO FARMACEUTICI - Corso Italia 76, 62022 Castelraimondo, Macerata, VAT 01467680433
  • LINK PHARM S.R.L. A SOCIO UNICO - Via Trattati Di Roma 60, 40055 Castenaso, Bologna, VAT 02044301204
  • PHARMA-TRADE S.p.A. - Via Roma, 12 (Sede operativa: Via S. Abbondio, 158), 80045 Pompei, Napoli, VAT 07034161211
Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina