Vai al contenuto principale

Menù dei Link diretti

Home page Area stampa

Ufficio Stampa e della Comunicazione - Direttore dr.ssa Arianna Gasparini
Contatti

In evidenza

  • Farmaci contraffatti e vendita on line: aggiornamenti e prospettive

    Un recente rapporto della National Association of Boards of Pharmacy® (NABP®), organizzazione professionale imparziale che sostiene le commissioni statali per la farmacia nella protezione della salute pubblica, ha confermato che il fenomeno della vendita on line di medicinali falsi o contraffatti è sempre più diffuso su scala mondiale e necessita ora più che mai di una forte campagna di sensibilizzazione e di educazione destinata al pubblico dei consumatori. L’Agenzia Italiana del Farmaco è tra le prime istituzioni europee ad aver dato priorità al fenomeno ed è da anni in prima linea nella lotta alla contraffazione farmaceutica, attraverso attività che comprendono la regolare diffusione di comunicazioni ed informazioni mirate anche a garantire la massima conoscenza sui rischi legati agli acquisti on line dei farmaci.

    Continua

    31/07/2015
  • Percorsi fast track per i medicinali destinati a esigenze mediche ancora insoddisfatte: EMA lancia due consultazioni pubbliche sulle nuove linee guida relative alla valutazione accelerata e all’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata

    Sulla base dell’esperienza acquisita negli ultimi anni e tenendo conto delle discussioni svolte presso l’European Commission Expert Group on Safe and Timely Access to Medicines for Patients (STAMP), l’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha rivisto le linee guida in merito all’attuazione della valutazione accelerata e dell’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata, due strumenti fondamentali nella legislazione europea per accelerare l’accesso dei pazienti ai medicinali destinati a esigenze mediche ancora insoddisfatte. Sulle nuove linee guida, riviste per ottimizzare gli strumenti già disponibili, sono state lanciate due consultazioni pubbliche, aperte fino al 30 settembre 2015.

    Continua

    30/07/2015
  • Il CHMP EMA raccomanda l’approvazione di dieci nuovi farmaci ed esprime parere positivo per vaccino antimalaria

    Nel corso della riunione di luglio il Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha espresso parere favorevole per dieci nuovi farmaci e un parere scientifico positivo per Mosquirix (vaccino contro Plasmodium falciparum, parassita portatore della malaria, e virus dell'epatite B), il primo vaccino antimalarico valutato da un ente regolatorio per l'impiego al di fuori dell'Unione Europea. Il dossier di Mosquirix è stato sottoposto all’EMA nell'ambito di una procedura regolatoria (Articolo 58 del Regolamento CE 726/2004) che consente all’Agenzia europea di valutare la qualità, la sicurezza e l'efficacia di un farmaco o di un vaccino e il suo profilo rischio-beneficio, anche se non sarà commercializzato nel territorio dell’Unione Europea; in questo modo l’EMA può contribuire a facilitare l’accesso ai nuovi farmaci per le popolazioni non europee. Mosquirix è stato sviluppato per l’uso in aree in cui la malaria è endemica, per l’immunizzazione attiva di bambini di età compresa tra 6 settimane e 17 mesi contro la malaria causata dal parassita Plasmodium falciparum e contro l’epatite B.

    Continua

    29/07/2015

Attualità

Medicinali equivalenti

Liste di Trasparenza (aggiornamento del 31/07/2015)

Facendo seguito alle ordinanze del Consiglio di Stato n.3389/2015 e n.3390/2015, si comunica che è disponibile l’aggiornamento dell’elenco dei prodotti medicinali equivalenti che modifica i precedenti elenchi pubblicati sul sito AIFA con i prezzi di riferimento aggiornati al 15 luglio 2015.

31/07/2015

Avviso

Monitoraggio della Spesa Farmaceutica Regionale (gennaio / aprile 2015) (30/07/2015)

L'Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibile l'estratto sul Monitoraggio della Spesa Farmaceutica Regionale (gennaio / aprile 2015).

30/07/2015
Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina