Vai al contenuto principale

Menù dei Link diretti

Home page Area stampa

Ufficio Stampa e della Comunicazione - Direttore Prof. Luca Pani
Contatti

In evidenza

  • Elenco esperti e consulenti dell'AIFA

    Invito alla presentazione di candidature per inserimento in elenco consulenti AIFA (30/06/2016)

    L'Agenzia Italiana del Farmaco ricorda a tutti gli interessati che  è stato istituito l'Elenco dei consulenti dell'AIFA, finalizzato alla selezione di specifiche expertise, ove non rinvenibili tra il personale in servizio, chiamate a prestare una collaborazione intellettuale o professionale di natura occasionale a supporto delle molteplici attività dell'Agenzia. Pertanto si rinnova l’invito ai clinici e ai tecnici delle professionalità sanitarie interessati, con comprovata specializzazione ed esperienza professionale, a proporre la propria candidatura finalizzata all’inserimento nella lista dei Consulenti AIFA.

    Continua

    30/06/2016
  • Resistenza agli antimicrobici: i dati di Eurobarometer e Commissione UE confermano scarsa consapevolezza del fenomeno

    La Commissione Europea ha pubblicato i risultati di un sondaggio “speciale”, commissionato a Eurobarometer, nell’ambito degli sforzi intrapresi dalle istituzioni europee per contrastare il preoccupante fenomeno della resistenza agli antimicrobici (AMR). Il report contiene alcune note positive, come la diminuzione di circa il 6% nel consumo di antibiotici a livello europeo, ma allo stesso tempo mette in luce la scarsa consapevolezza relativa agli effetti derivanti dall’uso degli antimicrobici (antibiotici in particolare), soprattutto se inappropriato. 

    Continua

    30/06/2016
  • Report dell’EMA per favorire lo sviluppo e l’autorizzazione di medicinali per le terapie avanzate

    L'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha pubblicato un report sui risultati di un meeting multi-stakeholder che si è tenuto lo scorso 27 Maggio per esplorare i possibili modi per favorire lo sviluppo di medicinali per terapie avanzate (Advanced Therapy Medicinal Products-ATMPs) in Europa e migliorare l'accesso a queste nuove terapie, soprattutto per i pazienti affetti da malattie rare e gravissime per le quali non esistono ad oggi valide alternative terapeutiche. Il meeting ha riunito esperti accademici e ricercatori, rappresentanti del mondo delle associazioni dei pazienti e degli operatori sanitari, aziende farmaceutiche e piccole e medie imprese, la comunità degli investitori, organizzazioni consortili, organismi di HTA, la Commissione Europea e le Autorità nazionali competenti, fra cui anche l’AIFA.

    Continua

    22/06/2016

Attualità

Comunicazione AIFA su negoziazione con Gilead Sciences

Con riferimento al contratto stipulato tra l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) e Gilead Sciences, scaduto il 18 giugno scorso per le specialità medicinali contro l’Epatite C (Sofosbuvir e Ledipasvir), l'AIFA informa che la negoziazione dei nuovi parametri contrattuali, pur ampiamente avviata nei termini di legge, è molto impegnativa a causa della distanza tra il costo proposto dalla Gilead Sciences e quello ritenuto più conveniente per il Servizio Sanitario Nazionale. AIFA rammenta che attualmente per raggiungere il limite dei primi 50.000 pazienti previsti dal suddetto accordo mancano ancora circa 9.000 arruolamenti.

Continua

01/07/2016

Sicurezza

Comunicazione EMA su medicinali prodotti dalla Pharmaceutics International Inc. (USA) (24/06/2016)

L'Agenzia europea dei medicinali (EMA) ha avviato una revisione dei medicinali prodotti dalla Pharmaceutics International Inc., USA.

24/06/2016
Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina