Vai al contenuto principale

Menù dei Link diretti

Home page Operatore sanitario

In Primo Piano

  • Registri AIFA: l’Agenzia fornisce informazioni sui dati dei trattamenti con i nuovi farmaci per la cura dell’epatite C

    L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) fornisce in maniera sistematica, tramite aggiornamenti settimanali, dati pubblici circa i trattamenti con i nuovi farmaci ad azione antivirale diretta di seconda generazione (DAAs) per la cura dell’epatite C cronica raccolti dai Registri di monitoraggio AIFA. Con l’obiettivo finale di favorire l’accesso alle nuove terapie per tutti i pazienti affetti da epatite C cronica e garantire al tempo stesso la sostenibilità del SSN, si è reso  inizialmente necessario individuare una strategia di accesso modulata sulla base dell'urgenza clinica al trattamento. Di conseguenza, l’AIFA, tramite la Commissione Tecnico Scientifica (CTS), ha individuato i criteri di  rimborsabilità prioritaria al trattamento con i nuovi DAAs sulla base dei risultati emersi dai lavori del Tavolo tecnico epatite C istituito presso l'Agenzia.

    Continua

    06/12/2016
  • Qualità dei farmaci: chiarimenti sui provvedimenti di ritiro di lotti di medicinali

    L’Agenzia Italiana del Farmaco intende fornire chiarimenti in merito ai provvedimenti di ritiro di lotti di medicinali, al fine di diffondere un’informazione al pubblico corretta e veritiera. Si ribadisce che i ritiri possono essere effettuati a scopo cautelativo, a seguito di segnalazioni provenienti dal territorio oppure di controlli effettuati dalla stesse Aziende farmaceutiche o dall’AIFA, come previsto dalla normativa vigente (D. Lgs. 219/2006). L’attività di controllo della qualità della produzione dei farmaci è fra i compiti istituzionali dell’Agenzia. I difetti segnalati vengono classificati in funzione della loro gravità e pericolosità, pertanto se il difetto riscontrato può comportare un serio rischio per la salute, vengono disposti provvedimenti restrittivi ai sensi dell’art. 142 del D. Lgs. 219/2006 e laddove si ravveda un’effettiva necessità si procede anche con opportuna comunicazione sul sito istituzionale dell’AIFA e attraverso i mezzi di informazione.

    Continua

    02/12/2016

Attualità

Comunicazione

Bando AIFA 2016 (05/12/2016)

Conformemente a quanto indicato nella delibera n. 42 del 13 ottobre 2016 il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al Bando AIFA 2016 è scaduto alle ore 18.00 odierne. Si fa presente che sono stati segnalati problemi tecnici nella trasmissione di alcune domande.

05/12/2016

Sicurezza

Comunicazione EMA su antivirali ad azione diretta per l’epatite C (02/12/2016)

Avviso del Comitato di valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza (PRAC) dell’ EMA sul rischio di ri-attivazione dell’ epatite B durante il trattamento dell'epatite C con antivirali ad azione diretta.

02/12/2016

Determinazione AIFA

Carenza Cisatracurio - modalità di richiesta d'importazione dall'estero (02/12/2016)

L'Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibili aggiornamenti relativi al medicinale "Cisatracurio", non reperibile sul territorio nazionale per il quale è stata autorizzata l’importazione dall’estero su richiesta dell’azienda.

02/12/2016

Sicurezza

Comunicazione EMA su farmaci iniettabili per il trattamento delle allergie (02/12/2016)

L’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha avviato una revisione di alcuni medicinali somministrati per via iniettiva per il trattamento di gravi reazioni allergiche, che si manifestano rapidamente (acute).

02/12/2016
Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina